Archivi categoria: The Spoony Experiment

Fallout: Nuka Break 1×02, Nuova recensione di Spoony e altri episodi rimasterizzati di Dragon Ball Z Abridged

Stavolta post-carrellata delle ultime release, che mi ero dimenticato di farlo volta per volta. Shame on me.

Finalmente online il secondo episodio sottotitolato di Fallout: Nuka Break. Devo tradurli più velocemente, lo so.

Caricata da un po’ anche la “nuova” recensione di Spoony (stavolta di un film co-prodotto dalla Rai!).

Infinte, ho caricato a un po’ anche gli episodi 3, 4 e 5 riveduti, corretti e rimasterizzati in HD di Dragon Ball Z Abridged. Buona visione!

Annunci

Prime 2 parti del crossover Spoony/Linkara online (in collaborazione con Teoskavens)

Ampio è l’universo di recensori su internet, ma pochi hanno conquistato il cuore di tanti fan internazionali come i ragazzi del sito That Guy With The Glasses: il Nostalgia Critic (sottotitolato in italiano qui e qui) di Doug Walker, Angry Joe di Joe Vargas, il The Spoony Experiment di Noah Antwiler (alias Spoony/The Spoony One), Atop The Fourth Wall di Lewis Jeffery Lovhaug (alias Linkara)…

Proprio questi ultimi due hanno collaborato in una serie di recensioni di stampo videoludico e fumettistico, gli ambiti di cui si occupano i loro show di origine. Potete trovare i video di Linkara sottotitolati in italiano sul canale di Teoskavens, con cui sto collaborando per tradurre il crossover.

Eccovi la prima parte, dal suo canale:

Ed ecco la seconda, tradotta in collaborazione per il mio canale:

Prossimamente le altre parti sui nostri canali!

Superati 8.000 iscritti su Youtube & Ultimi video caricati!

10255917_733211863365844_4529901370954629996_n

Questo è amore! Questo è vero amore! (cit.)

In occasione del superamento degli 8.000 iscritti, sul canale Youtube parte una nuova serie sottotitolata dal vostro amichevole traduttore di quartiere: Fallout: Nuka Break!

Ma non finisce qui!

Visto che vi voglio bene ho pubblicato anche l’episodio 41 di Dragon Ball Z Abridged e l’ultima parte della recensione di Final Fantasy VIII by Spoony.

Grazie per il continuo supporto, siete davvero calorosissimi! Buon divertimento e alla prossima!

Benvenuti nell’antro di Vitoner!

Lo so, suona male, ma non vi preoccupate: è un antro molto pulito.

Salve, bella gente!

Il mio nome è Vito (alias Vitoner) e sono un umile traduttore/sottotitolatore non professionista… per ora. Studio lingue per l’interpretariato e la traduzione a Roma e indovinate qual è il mio hobby?

No, a parte i videogiochi.

No, a parte i fumetti.

Esatto! Tradurre robe! Che perspicacia!

Fino ad oggi ho partecipato alle traduzioni amatoriali dei videogiochi “Tales of Monkey Island” (Telltale, 2009) e “The Walking Dead – Season 1” (Telltale, 2012); ho diretto la traduzione amatoriale del videogioco “Back to the Future: the game” (Telltale, 2010) e sto dirigendo quelle amatoriali di “Sam & Max: the Devil’s Toybox” (Telltale, 2010) e “Hector: Badge of Carnage” (Straandlooper & Telltale, 2011). Le ultime due sono abbastanza “in panne”, ma procedono a passo di lumaca causa nonhopiùiltempocheavevofinoapochiannifa.

Curo anche un canale Youtube e uno Dailymotion in cui sottotitolo (sempre aggratiss) varie webserie, tra cui: Dragon Ball Z Abridged e Attack on Titan Abridged (del Team Four Star), The Spoony Experiment (di Noah Antwiler) e Fallout: Nuka Break (della Wayside Creations). Ho iniziato qualche anno fa col sottotitolaggio e nel tempo sono migliorato parecchio, quindi se la qualità dei primi video non è il top del top… abbiate pietà. In futuro l’elenco potrebbe crescere, tempo e voglia permettendo.

Ho aperto questo blog per poter raccogliere informazioni, pensieri ecc. sul mio “lavorhobby” in una sola pagina web, visto che il nome della pagina Facebook è condannato a rimanere per sempre “Traduzione Dragon Ball Z Abridged in italiano” nonostante ormai non mi occupi solo di quello.

Se gradite il mio “lavorhobby” e voleste offrirmi un gelato/una pizza/un abbonamento annuale alla rivista Casa & Chiesa, potete fare una donazione tramite l’apposito pulsante presente in questo blog. In alternativa, venite a trovarmi nella mia pagina Facebook, su Twitter o sul mio canale Youtube per darmi del moneygrabber. Sarete sempre i benvenuti!

Vabbé, ci siam detti tutto, mi pare. Spero gradirete ciò che proporrò!